Milano, 28 mar. (Adnkronos) - L'assessore al Welfare della Lombardia, Giulio Gallera, rivendica che è dal 23 febbraio che in regione "con una delibera abbiamo iniziato a fare i tamponi e prevedere la tutela degli operatori sanitari negli ospedali e nelle rsa". E quindi è da oltre un mese che si fanno tamponi anche a loro oltre che ai soggetti sintomatici, afferma l'assessore.

"Noi tutti i giorni li proteggiamo, prendendo la temperatura agli operatori degli ospedali e Rsa", aggiunge. "Quando è oltre 37.5 questo comporta l'effettuazione del tampone". In Regione Lombardia "con atti formali noi facciamo i tamponi agli operatori sanitari, ai pazienti sintomatici e ai medici di medicina generale".