(Adnkronos) - Come nei cantieri aperti in tutta Italia, gli scavi saranno comunque effettuati privilegiando metodologie innovative e a basso impatto ambientale Tra queste la più utilizzata è la minitrincea: lo scavo su strada, largo 10 centimetri e profondo dai 35 ai 50 centimetri, viene riempito contestualmente alla posa dei cavi con malta cementizia di colore rosa.

Trascorsi da questo ripristino provvisorio almeno 30 giorni, tempo tecnico necessario all'assestamento del materiale, si passa alla definizione dell'intervento con la scarifica della sede stradale interessata e la posa dell'asfalto a caldo.

Ogni fase è comunque sempre frutto del coordinamento tra Open Fiber e i competenti uffici comunali Complessivamente verranno stesi 405 chilometri di cavi in fibra ottica, con conclusione dei lavori è prevista entro 18 mesi.