Questa mattina gli agenti della polizia locale, su input dell'amministrazione comunale di Aprilia hanno proceduto allo sgombero di una casa cantoniera di proprietà della Regione. L'immobile che si trova in località Campo di Carne su via Nettunense, era occupato da tre persone di etnia rom che si sono allontanate spontaneamente per raggiungere i parenti a Roma. E siamo per quanto riguarda la cantoniera al secondo sgombero, il primo era stato effettuato nel mese di settembre. Il personale della Regione ha poi provveduto alla chiusura degli accessi.