"Questi sono i marciapiedi che abbiamo a Velletri: pieni di buche e mal ridotti con pezzi di cigli staccati dal marciapiede, avvallamenti e rialzi degli stessi a causa delle radici degli alberi".

Si apre così la riflessione di Davis Bonanni, del Patto Popolare per Velletri, che ha voluto focalizzare l'attenzione sullo stato dei marciapiedi di una parte del centro città.

"In Via Ulderico Mattoccia il marciapiede è occupato da molto tempo da una base di cemento forse destinata originariamente per metterci un’edicola che non si è mai vista, ma il basamento è ancora li. In Via Metabo esiste ancora un basamento che ospitava una cabina telefonica che non c’è più ma c’è ancora il basamento. Questi marciapiedi sono pericolosi per tutti ma soprattutto per gli anziani ed i disabili in quanto in molte parti non hanno gli inviti per le carrozzine per i bambini e per le carrozzelle per i diversamente abili, oltre a tante barriere architettoniche".