Tutte le scuole di Latina chiuderanno il 15 maggio in occasione della tappa del Giro d'Italia e del suo passaggio dentro la città. A comunicarlo in via informale è l'assessore alle politiche scolastiche del Comune di Latina Gianmarco Proietti a poche ora da un'ordinanza specifica che sarà firmata dal sindaco Damiano Coletta e a pochi giorni da quella analoga firmata dal sindaco di Terracina. L'assessore Proietti ha già comunicato il provvedimento di chiusura ai dirigenti scolastici, resosi necessario per evitare disagi agli studenti e ai docenti, in particolare ai pendolari e a chi dovrà attraversare la città. Molte strade saranno chiuse dalla mattina e presidiate da 25 pattuglie della polizia locale e altri 200 vigili controlleranno i punti di snodo della tappa. Verranno chiuse tutte le strade interessate dal percorso che taglia in due la città con ingresso da borgo Piave e interessamento di un largo tratto della circonvallazione passando per viale XXI aprile e per viale Cesare Augusto e via Don Torello fino al Piccarello verso Borgo San Michele. Saranno interdette anche alcune vie limitrofe. Il passaggio di circa 176 ciclisti avverrà tra le 15 e le 15 e 30 ma tre ore prima si terrà a Latina la "E bike", una manifestazione cicloturistica con bici a pedalata assistita che si svolge su parte del percorso dei professionisti. Dunque non una ma due gare nello stesso giorno. L'assessore Proietti invita la città a partecipare alla manifestazione, "una grande festa sotto il segno dei valori dello sport".