Prosegue la querelle tra il Comune di San Felice Circeo e il Consorzio di Bonifica per la manutenzione dei canali. Ieri il vicesindaco Eugenio Saputo ha inviato una diffida all’ente per chiedere subito interventi su Rio Torto. La massiccia presenza di piante infestanti nell’alveo accresce infatti la preoccupazione per possibili esondazioni, che tra l’altro in passato ci sono già state con danni anche consistenti. Ma la polemica va avanti ormai da mesi, senza che però vi sia stato fino ad oggi alcun intervento concreto. Il Comune di San Felice Circeo aveva scritto al Consorzio informandolo di essere disponibile a effettuare la manutenzione con propri mezzi e personale, ma era stato diffidato a non eseguire alcun tipo di intervento. Al contempo, il Consorzio aveva rappresentato una serie di criticità gestionali, assicurando comunque che Rio Torto sarebbe stato ripulito entro il 2016. Ma ad oggi ancora nulla. Motivo per cui è arrivata la diffida da parte del Comune.


L’articolo completo su Latina Oggi in edicola e in formato digitale.