Sono quattro i nuovi casi di Coronavirus registrati in provincia di Latina nelle ultime 24 ore. Due sono stati diramati nel quotidiano bollettino della Asl pontina per quanto riguarda il contagio da covid 19 (dati relativi ai nuovi casi, va sottolineato, riscontrati nella giornata di ieri). I due positivi sono stati registrati uno nel Comune di Aprilia, l'altro a San Felice Circeo, ed entrambi sono trattati a domicilio. Si è registrato, sempre come comunica la Asl, anche un decesso: si tratta di un uomo residente ad Aprilia che era ricoverato nel reparto di Medicina Covid del Goretti. 

Gli altri due casi odierni sono stati invece annunciati invece direttamente dal sindaco di Priverno, Bilancia, e riguardano il cluster del centro dialisi. Altri due, dei tamponi effettuati ai familiari delle persone già risultate positive nei giorni scorsi, portando il numero dei casi di contagio a 11, tra dializzati, familiari e operatori, più altri 5 casi di persone residenti nei Comuni di Roccagorga, Sezze, Terracina e Pomezia, sempre legate alla stessa vicenda. 

"Ci sono alcuni tamponi ancora da effettuare - ha detto il sindaco -, ma speriamo che il cluster si sia chiuso. Per saperlo dovremo attendere ancora, oltre l'esito di tutti i tamponi, anche la conclusione delle contumacie in cui si trovano le persone positive e quelle negative, ma che hanno avuto contatti con le prime. Dei nostri 11 concittadini risultati positivi 5 sono ricoverati presso il Goretti e gli altri 6 sono asintomatici o con lievi sintomi, tutti e 6 assistiti a domicilio".

I casi positivi sono 545 (n.b. non sono contati i due nuovi di Priverno); i pazienti ricoverati 30; i negativizzati 421; i decessi 34.

Nessun paziente Covid è ricoverato presso la Terapia Intensiva del Goretti.

Complessivamente, sono 87 le persone in isolamento domiciliare. Parallelamente 10.283 persone hanno terminato il periodo di isolamento.