Alla guida in evidente stato di alterazione, un automobilista ieri pomeriggio si è lasciato dietro una lunga scia di danni. In circostanze ancora tutte da chiarire ha impattato contro diverse automobili in sosta tra via dell'Agora e la lottizzazione Cucchiarelli, prima di svanire nel nulla. La vettura, una Mercedes Classe B noleggiata, è stata poi rintracciata dalla Polizia in via Toscana e affidata in serata al deposito giudiziario. Nessuna traccia del conducente.


I primi urti si sono registrati in via dell'Agora nei pressi della rotatoria con via Polusca, poi l'auto pirata si è infilata nelle traverse tra via Emilia e via Lazio, continuando a scontrarsi con le macchine in sosta, l'ultima danneggiata in via Abruzzo. La Mercedes risulta assicurata, ma sarà necessario comunque risalire a colui che la stava utilizzando.