Nella mattinata di ieri, alle ore 11 circa a Terracina, i carabinieri della stazione del luogo, in ottemperanza all'ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, traevano in arresto un 26 enne della provincia di Roma, dovendo scontare la pena residua di 2 anni 7 mesi e 28 giorni di reclusione per il reato di rapina aggravata.

Il prevenuto, espletate le formalità di rito, verrà associato presso la casa circondariale di Latina per l'espiazione.