Due giorni fa, a Terracina, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della locale Compagnia hanno arrestato per atti persecutori un uomo del posto, di 34 anni, già gravato dal divieto di avvicinamento e dall'obbligo di allontanamento dai luoghi frequentati dalla vittima dello stalking.

In particolare, la misura è stata aggravata su richiesta dei carabinieri stessi dal gip del Tribunale di Latina, che ha disposto gli arresti domiciliari da rispettare all'interno dell'abitazione dell'uomo stesso.

Il 34enne, dunque, ora non potrà uscire da casa.