Era morta da una decina di giorni, ma nessuno fino a questa mattina se ne era accorto. Parliamo di una donna ultrasettantenne, trovata senza vita in un appartamento di via dell'Acquario, nel quartiere Zodiaco di Anzio.

Sono stati i vicini di casa, che avvertivano un odore particolarmente forte provenire dalla casa della donna, a contattare i soccorsi, anche in virtù del fatto che la signora non rispondeva al citofono e al telefono.

Gli agenti della polizia locale, di conseguenza, hanno forzato la porta d'ingresso e hanno trovato la signora riversa in terra priva di vita.

Chiaramente, è scattata subito la chiamata al medico legale, che ha effettuato un primo controllo sulla salma: la donna sarebbe morta da dieci giorni e pare non ci siano segni di violenza. Dunque, la sua probabilmente è stata una morte naturale. 

Il corpo è stato comunque messo a disposizione del magistrato di turno della Procura della Repubblica di Velletri, che ora deciderà se eseguire l'autopsia sulla salma o meno.