«Prestate attenzione lungo gli argini del Fiume Amaseno poiché stamattina è stato avvistato un serpente di grandi dimensioni assimilabile a un'anaconda».

Con queste parole, il sindaco di Roccasecca dei Volsci, Barbara Petroni, ha avvisato la cittadinanza sul gruppo Facebook «Piazza Virtuale del Comune di Roccasecca dei Volsci»: è stata segnalata la presenza di un grosso rettile nella periferia del paese, al confine con il territorio di Priverno.

Chi passa in zona, dunque, deve prestare molta attenzione e, in caso di avvistamento, rivolgersi alle autorità competenti.