Aveva in casa una piccola piantagione di marijuana e cocaina. Per questo motivo ieri i Carabinieri della stazione di Cisterna di Latina , al termine di un servizio finalizzato a contrastare il traffico di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto nella flagranza di reato, un 26enne, il quale a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di grammi 5  di sostanza stupefacente tipo cocaina e 10 piante di marjuana alte circa 2 metri. , un bilancino elettronico e materiale per il confezionamento.

L'arrestato è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del rito direttissimo fissato nella mattinata di domani, 7 agosto come disposto dall'autorità giudiziaria