Nelle scorse ore, a Itri, gli agenti della polizia locale hanno scoperto che, all'interno di una villa in località Marciano, erano in corso dei lavori edili in difformità ai titoli edilizi richiesti: di conseguenza, è subito scattata una denuncia alla Procura della Repubblica di Cassino per il proprietario dell'immobile, una donna di 62 anni, e per il direttore dei lavori, con l'ipotesi di reato di abuso edilizio in concorso ed è stato disposto il sequestro delle opere abusive.

Al contempo, sempre ieri, la Municipale itrana è intervenuta sull'Appia per un grave incidente stradale con feriti. Si è trattato, nello specifico, di un violento scontro frontale tra due autovetture, da cui è scaturita una prognosi riservata per un uomo 64enne di Formia e una prognosi di 30 giorni per l'altro conducente del veicolo, un uomo 59enne anch'egli di Formia.

Al termine delle operazioni e dopo aver disposto gli esami per verificare lo stato psicofisico dei conducenti dei mezzi, gli agenti hanno sequestrato i veicoli coinvolti e ritirato in via cautelare le patenti di guida.