Aveva a carico un mandato di arresto europeo emesso dalle Autorità della Romania per "tratta di esseri umani" e ora è stato arrestato dalla polizia. I fatti sono avvenuti ad Anzio, dove gli investigatori del locale Commissariato, diretto da Andrea Sarnari, ricevuta dal Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia della Direzione Centrale della Polizia Criminale la segnalazione della presenza nella loro giurisdizione di C.B., 41 anni della Romania, si sono messi subito sulle sue tracce.

Grazie alle meticolose indagini svolte, i poliziotti sono riusciti in breve tempo a rintracciare il ricercato, ad intercettarlo mentre era a bordo della sua auto, a fermarlo e a sottoporlo ad ulteriori riscontri per verificarne l'effettiva identità, accertata la quale il romeno è finito in manette ed è stato condotto nel carcere di Velletri.