Nella giornata di ieri, a Fondi, i carabinieri della locale Tenenza hanno denunciato a piede libero due persone del posto.

Si tratta di un 30enne deferito per lo spaccio di sostanza stupefacente e di un 42enne segnalato per favoreggiamento personale.

Grazie a delle attività di controllo del territorio, infatti, il 30enne è stato sorpreso mentre cedeva un paio di involucri contenenti cocaina per un peso complessivo di 0,60 grammi circa, subito recuperati. Il 42enne, invece, avrebbe tentato di eludere le indagini, fornendo ai carabinieri delle false dichiarazioni.

Chiaramente, la cocaina è stata sequestrata.