Un suv Mercedes di grossa cilindrata fermo in una traversa della via Pontina ha attirato l'attenzione delle pattuglie della polizia locale di Aprilia impegnate nelle attività di controllo del territorio. Quando gli agenti si sono avvicinati per verificare la presenza di quell'auto di grosso valore in quella zona, hanno notato qualcosa di strano.

Hanno effettuato un veloce controllo della targa (che ancora non era stata sostituita) ed è subito emerso che era oggetto di una denuncia di furto sporta da veramente poche ore.

Il mezzo è stato così recuperato e in queste ore restituito al legittimo proprietario. Gli agenti diretti dal comandante Massimo Giannantonio però, ora stanno cercando di capire come e quando il suv sia stato lasciato sul luogo del ritrovamento e anche se, in zona, possa esserci una qualche officina abusiva che avrebbe dovuto riciclare targhe e telaio per poter trasferire la vettura, magari, all'estero e darle nuova vita.