Non si arresta in Italia la crescita dei contagi da Coronavirus, con la curva della pandemia che ormai da un paio di settimane è in costante ascesa. Poco fa sono stati diffusi in dati riferiti alle ultime 24 ore. Questo il quadro emerso: "Sono 10.925 i nuovi casi di covid-19 registrati nelle ultime 24 ore, per un totale di 402.536 da inizio pandemia. Il dato emerge dal bollettino del ministero della Salute. Le vittime sono 47, i ricoveri in terapia intensiva salgono di 67 unità (705 in totale), quelli in regime ordinario sono 439 in più, per un totale di 6617.

Si rinnova l'appello alla collaborazione e al rispetto delle regole da parte dei tutti i cittadini, unica strada per evitare di cadere in un nuovo lockdown, che il premier Conte, almeno per ora, tende ad escludere "a patto, però - ha ribadito - che la popolazione rispetti tutte le norme dei vari decreti emanati nell'esclusivo interesse dei cittadini e della tutela della loro salute".

Si lavora al nuovo Dpcm per le nuove restrizioni: chi si salva e chi no
Continuano intanto i vertici per definire le nuove misure restrittive da introdurre nel nuovo dpcm che potrebbe essere firmato tra domani e lunedì. Fonti governative sembrano escludere l'ipotesi di chiusura per parrucchieri, estetiste e centri di bellezza, mentre resta sul tavolo il possibile stop agli sport amatoriali da contatto, alle piscine e alle palestre. Le riunioni sono in corso e in ogni momento sono possibili novità.