Invita alla calma ma anche a non uscire di casa o a limitare al massimo gli spostamenti il sindaco di Pontinia, Carlo Medici, in seguito all'incendio avvenuto questa notte alla Sep di Mazzocchio, l'impianto di stoccaggio e compostaggio di rifiuti. Sul sito del comune è apparsa l'ordinanza con cui il primo cittadino specifica agli abitanti della zona di mantenrere finestre chiuse, non raccogliere prodotti ortofrutticoli e assicurare un accurato lavaggio degli stessi, di lavare con acqua siti esterni che possono essere oggetto di cumulo di polveri, effettuare la pulizia o sostituzione dei filtri dell'aria condizionata, non effettuare manifestazioni ludico-sportive, mantenere animali al coperto.