Ruba generi alimentari da un negozio perché non ha soldi per comprarli: i carabinieri le pagano la spesa. E' accaduto ieri in un esercizio commerciale di Scauri.

Una pattuglia dei carabinieri è stata allertata dalla vigilanza di un noto e frequentato supermercato di Scauri, che segnalava di aver sorpreso una donna in possesso di merce appena asportata dagli scaffali dell'esercizio, oltrepassando successivamente le casse senza provvedere al conseguente pagamento. A conclusione degli accertamenti effettuati, i Militari acquisito la denuncia per furto presentata dal direttore del supermercato nei confronti della donna, una 64enne del posto ma poi, verificato lo stato di estrema indigenza della stessa, tra l'altro incensurata e madre di un disabile, hanno deciso di elargirle il denaro necessario per pagare la spesa consistente in merce alimentare e per la cura della persona. Anche in questo caso, di fronte alla necessità di aiutare una persona in difficoltà, sono prevalsi l'aspetto umano e la generosità dei Carabinieri.