Bomba d'acqua su Formia, con allagamenti e danneggiamenti vari. Colpite soprattutto la zona di Rio Fresco e il rione Mola. Qui, in via Gramsci, intorno alle 14 si è abbattuta un'ondata di fango ed acqua, che ha allagato completamente il cortile del civico 26, dove si trovava parcheggiata anche un'auto.

La massa d'acqua, che ha raggiunto anche un'altezza di oltre un metro e mezzo, poi, dopo aver abbattuto un muro di cinta, si è riversata nel cortile del civico 24. Al palazzo a fianco, ubicato al civico 22 di via Gramsci, è crollato un solaio. In via di accertamento il bilancio e sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, Carabinieri, Protezione Civile, Polizia Locale e tecnici del Comune. Purtroppo il rione Mola di Formia non è nuovo a queste situazioni.