Ieri, attorno alle 15.30, presso il centro commerciale "Latina Fiori", i carabinieri del Norm hanno denunciato un nigeriano di 21 anni, in Italia senza fissa dimora che, introdottisi all'interno di un negozio i abbigliamento, dopo aver danneggiato e rimosso alcune placche antitaccheggio, aveva rubato vari capi i vestiario. Lo straniero, all'uscita dall'attività commerciale, era stato scoperto dal personale addetto alla vigilanza e, intervenuti poi i militari dell'Arma, è stato appunto bloccato. La merce rubata, del valore di circa 115 euro, è stata infine restituita al proprietario del negozio.