Ieri pomeriggio, a Sabaudia, i carabinieri della locale stazione hanno dato esecuzione all'ordine di carcerazione  emesso dalla procura generale presso la Corte di appello di Roma nei confronti di S.M., 35 enne di Terracina, che  dovrà espiare la pena residua di 8 anni e 11 mesi di reclusione per il reato di furto aggravato, ricettazione e spaccio di sostanze stupefacenti commessi tra il 2005 e il 2007 in Giuliano in campania e Sabaudia. L'arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Latina.