Stavano camminando su via Inghilterra quando sono state molestate da uno sconosciuto, che le ha inseguite per tutto il quartiere. Un atteggiamento fastidioso che col passare dei secondi ha terrorizzato le due ragazzine dirette a casa, rendendo necessario l'intervento dei carabinieri del reparto territoriale.
E' questo l'inquietante episodio avvenuto martedì scorso nel quartiere Europa, che ha visto coinvolte due minorenni di Aprilia. Mentre tornavano a casa sono state avvicinate da un ragazzo più grande di loro, che in sospetto stato confusionale col suo comportamento molesto ha intimorito e spaventato le ragazzine che hanno cominciato a urlare e a chiedere aiuto, per poi scappare a gambe levate. Inseguite però dal giovane, di circa 25 anni.Le ragazze hanno trovato rifugio in casa ma l'uomo ha tentato di entrare da una finestra. Qualcuno ha però chiamato i carabinieri che sono prontamente giunti sul posto fermando il 25enne. 

(Articolo completo su Latina Oggi del 26 aprile 2017)