Ormai è fake news mania, anche quando si tratta di processioni dalla storia ultracentenaria. Solo che stavolta è stata creata un'ordinanza farlocca del sindaco, nella quale si spiegava che, causa maltempo e nube tossica, la processione e la festa in onore di Nostra Signora delle Grazie sarebbero state rinviate a data da destinarsi. È accaduto poco fa a Nettuno, con utenze Facebook, gruppi WhatsApp e telefoni decisamente impazziti. Il sindaco Casto, chiaramente, venuto a sapere della cosa, ha immediatamente smentito la notizia, preannunciando una conferenza stampa per le 15.30 in Comune. Nel frattempo il primo cittadino ha sporto denuncia contro ignoti.