Ha soltanto nove anni la bambina che ieri pomeriggio è arrivata al pronto soccorso della clinica città di Aprilia in condizioni molto gravi dopo essere caduta e aver sbattuto la testa il padre che la affidata ai medici della struttura sanitaria. Avrebbe dichiarato che la piccola era caduta da un motorino forse condotto da un parente i medici dopo averle stabilizzato i valori hanno disposto un trasferimento urgente in elicottero al Bambin Gesù dove la piccola è stata ricoverata in prognosi riservata sui fatti indagano i carabinieri.

I dettagli ora in edicola con Latina Oggi