Sono terminate poco fa le operazioni dei Vigili del Fuoco per recuperare un gruppo di escursionisti bloccato sul Picco. Non due persone come si era appreso in un primo momento ma bensì 6, di Pomezia, di cui due ferite. Uno degli escursionisti ha riportato a seguito di una caduta, una ferita lacerocontusa alla testa. Il paziente spinalizzato è stato portato in ospedale da Croce Azzurra. Un altro escursionista ha invece riportato una frattura ed è stato portato in ospedale dall'ambulanza di Croce Amica di stanza a Pontinia. Per gli altri solo spavento e una leggera ipotermia perché le operazioni sono andate avanti per ore. Ad effettuare i soccorsi il S.A.F. VVF , via terra, fondamentale ausilio del Drago 57 del Centro aviazione vigili del fuoco di Ciampino con a bordo personale VF elisoccorritore.