Nella giornata di ieri alle 9 circa, ad Aprilia, nel corso di un mirato servizio, i carabinieri del locale reparto territoriale, a seguito di perquisizione personale e veicolare, hanno denunciato   per i reati di "possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli" e "porto di armi ed oggetti atti ad offendere", un 27enne di nazionalità romena e domiciliato in Aprilia, poichè trovato in possesso di un arma da taglio di lunghezza totale di 18 centimetri.