Ancora fuoco a Norma sia di notte che nel pomeriggio quando, addirittura, è stato necessario evacuare alcune abitazioni. E' iniziato tutto ieri notte: in due punti diversi del territorio normiciano si sono sprigionati incendi che hanno tenuto impegnate le squadre dell'antincendio. Il primo fronte si è sviluppato sulla Provinciale Norma-Cori, nella zona nota come "Bocca del prete". Poi, poco dopo, un secondo incendio si è sviluppato lungo via Norbana. «Solo grazie al tempestivo intervento dei nostri ragazzi della protezione civile si è potuto evitare il propagarsi dell'incendio». In entrambi i casi è stato necessario l'intervento dei volontari di Protezione Civile di Norma, Vigili del Fuoco Latina, Polizia Locale, Carabinieri di Norma.
Poi ieri pomeriggio le fiamme sviluppatesi sotto il costone, hanno raggiunto anche alcune abitazioni. E' scattato un massiccio intervento di mezzi e uomini da Latina e da Terracina e Sabaudia. Almeno una decina di residenti sono stati fatti evacuare mentre le squadre, a cui è intervenuto a dare una mano anche un elicottero, hanno protetto le abitazioni le cui serrande sono state danneggiate dalle prime fiamme. L'intervento degli uomini a terra e dell'elicottero che ha fatto decine di lanci di acqua, ha permesso di salvare le abitazioni più a rischio. Ma la situazione è di vera emergenza. I toni usati dal sindaco Tessitori in merito ai possibili presunti autori di quelli che si sospetta siano incendi dolosi sono forti, parla di «bastardi». Cominciano infatti ad essere davvero sospetti oltre al numero dei roghi e ai fronti caldi, anche i tempi con cui si sprigionano e si estendono alcuni degli incendi che stanno devastando tanto Norma come il resto del territorio. Spetterà alle forze dell'ordine fare luce su questi, o almeno alcuni di questi episodi. «C'è comunque una sorta di accanimento - ha detto ieri sera Gianfranco Tessitori mentre tornato a Norma si occupava delle persone evacuate e soprattutto di quattro turisti danesi che non torneranno nella loro abitazione invasa daql fumo e saranno ospitati in albergo