Strutture danneggiate e degrado. Così, secondo quanto riferito da Alessandro Zecchinelli - portavoce del Comitato di quartiere "Coordinamento autonomo Zodiaco Saturno" sulla pagina Facebook del gruppo - appare lo skatepark di Anzio, sito proprio alle porte di Lavinio stazione.
Condizioni ritenute "gravi", che hanno portato il comitato a segnalare al Comune i pericoli che si incontrano all'interno della struttura.
«Oggi - spiega Zecchinelli - l'impianto versa in condizioni di abbandono, nessuno ha più il coraggio di salire su una struttura evidentemente pericolante e pericolosa, ma neanche di passeggiarci attorno, dal momento che l'area in cemento è completamente cosparsa di vetri rotti, carrelli della spesa, copertoni usati e persino i resti di un motorino dato alle fiamme. Poi tutto il verde attorno non viene tagliato né curato da mesi ed è pieno di spazzatura».

A beneficio dei lettori, pubblichiamo alcune foto tratte dalla pagina Facebook "CdQ Coordinamento autonomo Zodiaco-Saturno".