Un'altra chiesa del capoluogo è finita nel mirino dei ladri, ma questa volta, invece delle solite bande di razziatori senza un piano, sono entrati in azione gli specialisti dei furti che non si sono accontentati degli spiccioli delle offerte. Dagli uffici della parrocchia di Santa Domitilla, situati alle spalle della chiesa di via De Chirico, è sparita infatti una consistente somma di denaro che doveva servire al pagamento di alcune spese. Un episodio che ha destato l'attenzione degli investigatori anche per un'altra questione: fino a pochi anni fa il vice parroco era monsignore Yoannis Lahzi Gaid, ora segretario particolare di Papa Francesco, che periodicamente torna a Latina quando è libero dagli impegni romani.