Questa mattina i carabinieri forestali del Nipaf hanno apposto i sigilli alla Sep, l'impianto che produce compost a Pontinia. Il provvedimento, richiesto dal pm Giuseppe Miliano, è stato firmato dal gip Giuseppe Cario. Nell'inchiesta risulta un indagato e viene contestato l'articolo 674, ossia "Getto pericoloso di cose".