Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i carabinieri del locale nucleo operativo e radiomobile hanno tratto in arresto, poiché colto nella flagranza del reato di "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti", D.G.  28enne di Roma perché, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di due buste contenenti complessivi  105 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione. L'arrestato è stato condotto presso il proprio domicilio in attesa del giudizio direttissimo fissato per la giornata di oggi.