Rivedere gli atti della gara sui trasporti per capire se tutto sia davvero stato fatto a regola d'arte. Il "consiglio" che arriva dall'opposizione al sindaco Damiano Coletta è questo. Il consigliere di Forza Italia Alessnadro Calvi auspica che «da parte dell'amministrazione comunale e della maggioranza di Latina Bene Comune ci sia la presa di coscienza della gravità dei fatti di cui parliamo e l'immediata verifica di tutti gli atti in questione. Credo che debba inoltre far riflettere il fatto che le accuse più pesanti di scarsa trasparenza verso la giunta Coletta arrivino dall'ex assessore Antonio Costanzo e da un professionista come Doria, scelto in prima persona dal sindaco stesso».

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (6 novembre 2017)