Nessuna tregua, i ladri di ruote hanno colpito ancora nella città del Golfo, lasciando sospesa sui mattoni l'ennesima macchina. E' accaduto la notte scorsa in via Cuostile a Gaeta, non molto lontano da via degli Eucalipti e via dei Larici, strade già colpite nelle scorse settimane. Come testimonia la fotografia a corredo, è ancora il modello Fiat 500 a finire nel mirino dei ladri che nelle ultime settimane hanno compiuto una serie ripetuti di furti. Esattamente come accaduto lo stesso anno, mese di novembre nero per molti proprietari di autovetture che al risveglio hanno ritrovato la propria auto priva di tutte e quattro le ruote. Un danno enorme che va dai 1000 euro in sù, chiaramente in relazione al modello dell'auto e degli pneumatici. Ad oggi, almeno secondo quanto registrato nel Golfo, a Gaeta e a Formia, sarebbero le Fiat 500 e le Lancia Y i modelli di auto maggiormente presi di mira dai ladri. Malviventi che evidentemente sono in grado di colpire in pochissimo tempo, visto che al momento non ci sarebbero segnalazioni di sospetti o presunti responsabili.