I carabinieri di Gaeta hanno arrestato un uomo che ha aggredito due agenti della polizia locale durante un controllo. C.G., 70enne del luogo, è accusato di "resistenza a pubblico ufficiale". Nello specifico, durante operazioni di controllo sulla circolazione stradale mediante l'utilizzo di apparecchiatura "street control", agenti in servizio presso la polizia locale di Gaeta, procedevano al controllo del motociclo condotto dal 70enne. Il motorino è risultato sprovvisto di assicurazione obbligatoria. L'uomo andava in escandescenza scaraventando ripetutamente il proprio mezzo in terra, quindi inveiva contro le operanti e le aggrediva fisicamente con strattoni e pugni al corpo, procurando loro lesioni per poi darsi a precipitosa fuga. Una pattuglia di carabinieri , dopo brevi ricerche, riusciva a rintracciare il 70enne e a trarlo in arresto.