I ladri sono tornati a colpire nella zona di Borgo Bainsizza, ma questa volta a finire non è stata un'abitazione. I soliti ignoti infatti sono riusciti a introdursi in un'officina meccanica e hanno portato via due automobili dopo avere trovato le rispettivi chiavi di accensione. La scoperta risale alla mattina di ieri quando il titolare ha denunciato l'accaduto ai carabinieri.
Stando alle modalità del colpo, visto soprattutto che l'attenzione dei ladri era focalizzata alle vetture, una Volkswagen Golf e una Opel Corsa, gli investigatori non escludono che quei mezzi possano servire agli scassinatori per compiere altri reati, proprio come è successo spesso in passato. Per questo i servizi di vigilanza sono stati intensificati e tengono conto dell'eventualità che i ladri ora possano usare quelle come altre auto rubate.