«Vorrei porgere i miei ringraziamenti, fatti veramente con il cuore, ai vigili del fuoco di Anzio».

Inizia così un post pubblicato da Rosario, un cittadino di Nettuno che ha lasciato il suo "grazie" per i vigili del fuoco di Anzio sul gruppo Facebook "Nettuno Racconta, parola ai cittadini", spiegando come i pompieri abbiano salvato in modo esemplare un cane in difficoltà".

«Ieri sera li ho chiamati a causa di un cane meticcio di media taglia che era caduto in una piscina vicino casa mia. Il cane era impaurito e i miei vicini e io non sapevamo come soccorrere il cane che era tutto bagnato ed infreddolito. I vigili del fuoco sono venuti e con tanta pazienza, attenzione e grande generosità sono riusciti mettere in sicurezza l'animale (riempiendolo poi di coccole). Al mio grazie hanno risposto: 'Ma no... E' il nostro lavoro'. Lavorassero tutti con passione e cortesia come fanno loro. Grazie di nuovo ai vigili del fuoco - ha concluso il cittadino -, siete grandi».