È stata una corsa contro il tempo. Le ha salvato la vita mentre la casa stava andando a fuoco. È accaduto ieri poco prima delle 7 in via Migliara 47, nel territorio di Sezze, a poca distanza dall'Appia. Protagonista del salvataggio un assistente capo che presta servizio
alla polizia stradale di Latina. L'agente, che ha 47 anni, stava andando nel capoluogo per prestare servizio: erano le 6,40 quando ha visto una densa coltre di fumo nero che usciva dal tetto di un podere e non ci ha pensato su due volte. Si è fermato,
è sceso ed è entrato nell'abitazione salvando una donna di 50 anni che non si era accorta della gravità della situazione e rischiava di restare imprigionata tra il fumo e il fuoco. La donna, infatti, che era sola nell'abitazione, non riusciva
a uscire e il provvidenziale intervento del poliziotto ha evitato il peggio. È stato proprio l'agente a dare l'allarme al 118 che è intervenuto con una ambulanza e ai vigili del fuoco del Comando provinciale di