La scorsa notte aSan Felice Circeo, militari del luogo, nell'ambito di attività di controllo del territorio, i carabinieri hanno arrestato, nella flagranza del reato, un 60enne di Terracina T.A.

In particolare, l'uomo poco prima aveva aggredito e minacciato sua sorella  impossessandosi della somma di 80 euro. La malcapitata, successivamente è stata sottoposta alle cure dei sanitari dell'ospedale in conseguenza di una ecchimosi alla gamba sinistra e dello stato d'ansia reattivo provocati dall'aggressione subita. La refurtiva è stata parzialmente recuperata e restituita alla vittima, mentre l'arrestato è stato temporaneamente ristretto nelle camere di sicurezza dell'arma, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.