La Camera Penale di Latina ha un nuovo presidente: è l'avvocato Domenico Oropallo che subentra al presidente uscente Leone Zeppieri. Ieri infatti sono state rinnovate le cariche: conferma per la terza volta in segreteria per l'avvocato Maurizio Forte, come consiglieri faranno parte del direttivo gli avvocati Gaetano Marino, Carla Bertini e Luca Amedeo Melegari. Da sempre l'associazione è in prima linea per fronteggiare i disagi quotidiani negli uffici giudiziari di piazza Bruno Buozzi ma anche per le battaglie per il funzionamento della giustizia ma è sempre stata anche estremamente attenta alla formazione con molte iniziate che sono state portate a termine.
Ancora una volta tra gli obiettivi - come viene riportato nello statuto - c'è quello di contribuire a tenere alto il prestigio della classe forense, svolgere attività per una migliore e più moderna attuazione della giustizia penale, rafforzare i vincoli di solidarietà tra gli avvocati penali e poi promuovere iniziative culturali e seminari di specializzazione utili per l'attività professionale. Il consiglio direttivo sarà in carica per due anni.