I giudici del Tribunale del Riesame di Latina hanno annullato il provvedimento di sequestro per Sport '85, gli investigatori del Nipaaf avevano sequestrato una superficie di 895 metri quadrati utilizzata per unire due corpi di fabbrica. Dopo che era stato eseguito il provvedimento, l'avvocato Francesca Roccato che assiste uno degli indagati ha impugnato il provvedimento e ieri si è discusso il caso in Tribunale a Latina davanti ai giudici Francesco Valentini, Laura Morselli e Simona Sergio e alla fine è stata accolta la prospettazione difensiva relativa all'inconsistenza delle accuse  e i magistrati hanno annullato il decreto di sequestro disponendo l'immediata restituzione del bene.