I carabinieri di Latina insieme ad un collega libero dal servizio, hanno arrestato B.C. A.  27enne romena, residente a Latina presso campo nomadi "Al Karama". La donna, trafugava ed occultava in una borsa e 5 paia di scarpe per un valore di euro 127 oltrepassando le barriere antitaccheggio di un esercizio commerciale, per poi darsi a precipitosa fuga. La stessa veniva successivamente bloccata, nonostante avesse opposto energica resistenza, grazie all'intervento di un carabiniere libero dal servizio che si era avveduto del furto, coadiuvato dai militari del locale norm immediatamente accorsi. L'arrestata è stata sottoposta agli arresti domiciliari presso il proprio domicilio in attesa rito del direttissimo