Nel corso della mattinata di oggi, 24 maggio 2018, un ragazzo di Aprilia che stava guidando una moto d'acqua è finito a forte velocità contro gli scogli del Molo Pamphili, ad Anzio, restando ferito in maniera piuttosto grave.

Nello specifico, ad avvertire il forte boato generato dall'impatto della moto con gli scogli sono stati i cittadini che erano in spiaggia e il personale della Capo d'Anzio Spa: immediata, a quel punto, la chiamata ai soccorsi, giunti sul posto con l'ambulanza del 118 e col personale della Guardia costiera. 

Considerate le ferite riportate dal giovane - che pare abbia rimediato forti colpi alla testa e alla colonna vertebrale - è stata avvisata un'eliambulanza, atterrata nella zona del porto con l'ambulanza che, scortata dalla polizia locale neroniana, ha raggiunto il mezzo.

Il giovane, chiaramente, è stato trasferito in un ospedale specializzato, il San Camillo di Roma.