Da ieri sera gli investigatori della Polizia danno la caccia allo sconosciuto che, senza un motivo apparente, ha esploso dieci colpi di pistola in strada, tra i palazzi di via Pontinia nel quartiere Isonzo a Latina. A dare l'allarme sono stati i numerosi residenti che hanno avvertito i colpi e sono corsi alla finestra per vedere cosa stava succedendo. Secondo una prima ricostruzione sembra che l'uomo abbia urlato alcune frasi poco chiare prima di fare fuoco con una semiautomatica di piccolo calibro puntata verso il cielo, senza colpire alcun bersaglio.
Con i poliziotti della Squadra Volante sono intervenuti gli specialisti della scientifica e gli investigatori della Squadra Mobile per i primi accertamenti. I detective sono al lavoro per capire se si sia trattato di un gesto privo di logica, oppure se dietro questo folle piano si possa nascondere un messaggio intimidatorio ancora tutto da decifrare.