Un incidente sul lavoro. E' questo quanto accaduto nel corso della mattinata di oggi, 20 giugno 2018, ad Anzio, in via Aurora Boreale. 

In particolare, un operaio di 65 anni, originario di Nettuno, stava lavorando su un'impalcatura insieme ad altro personale di una ditta che si stava occupando del rifacimento della facciata di un edificio: improvvisamente ha perso l'equilibrio ed è caduto da un'altezza di quattro metri.

Immediata la chiamata ai soccorsi, con l'arrivo di un'ambulanza e la mobilitazione dell'elicottero del 118, con il trasferimento dell'uomo all'ospedale San Camillo di Roma.

Sul posto, chiaramente, sono iniziati gli accertamenti: immediato l'arrivo delle Volanti del commissariato di Anzio, seguite dal personale della Squadra scientifica della polizia. Presenti anche gli ispettori del lavoro.