Si svolgeranno oggi alle 15 nella chiesa di Borgo San Michele a Latina i funerali di Lorenzo Santibianchi, lo sfortunato motociclista morto il pomeriggio dello scorso 2 luglio in un drammatico incidente stradale avvenuto sulla Pontina all'altezza di Sabaudia.
Secondo una prima ricostruzione l'uomo ha perso il controllo del mezzo ed è finito fuori strada nel corso di un incidente autonomo. Erano stati alcuni automobilisti dopo che avevano visto l'uomo a terra ad allertare i soccorsi e dal 118 era stata inviata una ambulanza ma per l'uomo nonostante i soccorsi non c'era stato niente da fare. La notizia della scomparsa di Lorenzo aveva destato profondo cordoglio tra gli amici ma anche tra persone comuni. Ad occuparsi del funerali saranno le onoranze funebri Cirilli. L'uomo era residente nel capoluogo pontino e in base a quanto ricostruito dai rilievi eseguiti dopo l'incidente dai carabinieri stava percorrendo la Pontina in direzione nord quando ha improvvisamente perso il controllo della sua Suzuky uscendo fuori strada all'altezza della rotonda.