Una circostanza molto "particolare" si è verificata questa mattina a Priverno, all'interno della stazione di Fossanova. Stando al racconto di alcuni pendolari - reso noto anche sul gruppo Facebook "Pendolari Stazioni di Sezze e Priverno, da cui è tratta anche la foto che pubblichiamo - uno dei treni in transito nello scalo e diretto verso Latina avrebbe sostato su un binario "sbagliato" rispetto a quello originario. Il risultato: non c'era la banchina per far scendere e salite i passeggeri. Ecco il racconto:

"A Priverno-Fossanova - si legge nel post social - il 12202 per errore lo hanno mandato sul binario 6, un binario senza banchina, quindi senza possibilità di salire né di scendere. Tutto bloccato per attendere le operazioni di manovra, per spostare il treno dal binario 6 al binario 5.
Grazie a questo "piccolo errore" il 12202 riparte con circa 45 minuti di ritardo e a cascata tarderanno il 12204 e il regionale veloce".

Chiaramente, l'errore ci può stare: da capire come mai sia capitato.