Importante operazione messa a punto questa mattina (20 luglio 2017, lungo la spiaggia libera dei Marinaretti, a Nettuno, per garantire legalità e rispetto delle regole a ridosso del mare.

Il personale della Guardia costiera di Anzio - agli ordini del tenente di vascello Enrica Naddeo -, insieme agli uomini della Sezione operativa navale della Guardia di finanza di Anzio, ha sequestrato 77 lettini e 14 ombrelloni che erano stati posizionati abusivamente sull'arenile.

Addirittura, l'area demaniale marittima occupata abusivamente era grande circa 600 metri quadrati e, di conseguenza, l'autore dell'illecito è stato identificato e denunciato alla competente autorità giudiziaria.

«L'operazione - si legge in una nota - ha consentito di restituire alla libera fruizione l'area, occupata senza titolo, dove erano posizionate le attrezzature da spiaggia sequestrate e che portavano altresì a un illecito guadagno da parte del soggetto identificato».