Poco dopo l'ora di pranzo di oggi - 3 agosto 2018 - i vigili del fuoco sono stati contattati da una residente di Lavinio, alla periferia di Anzio, che segnalava dei problemi al bombolone del gas.

Di conseguenza, il personale del locale Distaccamento è intervenuto in zona, riscontrando un guasto alla cisterna e attivando tutte le procedure necessarie in caso di perdite di gas.

Altri due mezzi dei pompieri, dunque, sono arrivati in zona, insieme a un'ambulanza e alle pattuglie dei carabinieri e della polizia locale, che hanno chiuso un paio di strade limitrofe. Tra l'altro, è stata anche staccata la corrente all'intero quadrante.

Il gpl presente nel bombolone, circa 1.110 litri, dovrà ora essere travasato in un'autocisterna.